Vuoi crescere con una Strategia DIGITALE & SOSTENIBILE?

virgolette-bianche-chiudi.png

       Molti clienti ci hanno già scelto per la nostra esperienza e per la nostra capacità di raggiungere obiettivi molto ambiziosi grazie a un uso intelligente delle piattaforme digitali e allo sviluppo di contenuti multimediali efficaci.

virgolette-bianche-chiudi.png

Davide Galante | Linkedin

  • Founder & Managing Director, World Funk Pictures (2017-oggi)

  • Direttore Data & Digital Platforms, RCS Mediagroup (2013-2017)

  • Head of Agency Strategy & Ops, Google UK (2010-2013)

Richiedi un CHECK-UP gratuito:

Durante una video-call, un nostro consulente ti guiderà in un percorso della durata di 20 minuti.

Dopo 48 ore ti invieremo un documento nel quale ti indicheremo in 10 punti come aumentare le vendite grazie a strumenti digitali e scelte sostenibili.

I tuoi dati sono stati inviati con successo!

Piattaforme digitali e scelte responsabili per massimizzare il R.O.I.

COMPRENDERE LE PREFERENZE DEI CONSUMATORI

Per costruire una strategia di marketing di successo una azienda deve, prima di tutto, comprendere come stanno cambiando le preferenze dei propri clienti. 

Uno dei cambiamenti più importanti, oggi, è dato dalla crescente attenzione verso i temi legati alla sostenibilità. Infatti: 

  • le variabili etiche sono diventate 3 volte più determinanti rispetto alle competenze tecniche per generare fiducia nei consumatori (Edelman),

  • il 61% dei Millennials chiede alle aziende di prendere una posizione forte e chiara sulle più importanti questioni sociali (Kantar Consulting), 

  • l'86% dei consumatori preferisce acquistare i prodotti di aziende che dichiarano in modo chiaro il proprio scopo (Porter Novelli/Cone).

INDIVIDUARE GLI OBIETTIVI CORRETTI

Il successo di una strategia di marketing dipenderà in gran parte dalla corretta definizione dei suoi obiettivi, che dovranno essere specifici, misurabili, raggiungibili, realistici e puntuali.

Le ricerche di mercato confermano che le aziende che comunicano efficacemente l'impatto positivo delle loro attività su società e ambiente crescono oggi molto più velocemente delle loro concorrenti. 

Per questo una strategia efficace dovrà includere, tra le attività finalizzate all'incremento delle vendite, anche quelle volte a massimizzare i benefici generati a favore di tutti gli stakeholders dell'azienda.

Tra gli obiettivi della nostra strategia dovremo includere, quindi, anche il coinvolgimento attivo degli stakeholders aziendali.

CREARE UNA STRATEGIA DEI CONTENUTI DI GRANDE IMPATTO

Per conquistare la fiducia dei consumatori è necessario distribuire sui canali e sulle piattaforme digitali, che permettono di raggiungere con maggiore precisione un target qualificato, contenuti che raccontino storie autentiche e di grande impatto.

Per questo occorre una strategia che regoli la creazione, la pubblicazione e la gestione di tutti i contenuti utili e utilizzabili.

Il formato più efficace per conquistare un pubblico eterogeneo è il video che, combinando immagini in movimento e suoni, permette di connettere emozionalmente il pubblico a una storia e allo stesso tempo permette di sfruttare la capacità dei canali digitali di raggiungere qualunque segmento di pubblico.

INGAGGIARE EFFICACEMENTE IL PUBBLICO-TARGET

Attraverso la promozione sulle piattaforme digitali dei contenuti è possibile attivare in modo interattivo i propri clienti, prospects e stakeholders.

Sfruttando i formati di native adv e le digital PR, un'azienda può raggiungere con grande precisione il proprio pubblico-target, ingaggiandolo con storie che emozionano e informano, generando un effetto positivo di lunga durata senza dover necessariamente sostenere investimenti eccessivi in pubblicità tradizionale.

Lo stesso storytelling potrà essere amplificato anche attraverso progetti speciali che coinvolgano mezzi tradizionali come stampa, TV, radio ed eventi.

MISURARE I RISULTATI E OTTIMIZZARE IL R.O.I.

Per legare un brand ai benefici che l'azienda ha saputo generare per i propri stakeholders occorre implementare campagne di comunicazione mirate.

Attraverso la rilevazione dei dati e il monitoraggio degli indicatori di performance (KPIs) è possibile misurare l'impatto di queste campagne sulla notorietà e sulla reputazione del brand, ma anche sulla generazione di leads e sulla crescita delle vendite.

La misurazione puntuale e in tempo reale delle performance permette di ottimizzare le campagne e, conseguentemente, di massimizzarne il ritorno sull’investimento (R.O.I.).